Il Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

Il Cilento offre un'incredibile varietè paesaggistica, passando da affascinanti coste a zone montane interne nel giro di pochi km. Numerose le possibilità di intrattenimento turistico per gli amanti del relax (spiagge e cibo slow food) e della natura (passeggiate, trekking, equitazione).

L’attrattiva maggiore del "Parco Del Cilento e Vallo di Diano" è costituita dalle splendide coste, incastonate tra promontori, piccole baie ed insenature, porticcioli e spiaggette. La costa va da Agropoli e Castellabate, ad Acciaroli e Pioppi, prosegue ad Ascea, a Pisciotta, le famose Palinuro e Marina di Camerota spiccano in bellezza per le lunghe spiagge chiare e le grotte marine.

A pochi km dal mare, le zone montane dell'interno offrono spettacolari paesaggi di montagna, tra boschi, valli e torrenti tra le montagne più conosciute, come il Gelbison, il Cervati e gli Alburni.

Il Vallo di Diano offre, infine, sia luoghi naturali di grande impatto (come le Grotte di Pertosa), sia monumenti di interesse culturale (come la Certosa di Padula). Paestum e Velia sono alcune delle testimonianze archeologiche più importanti a livello mondiale.


Per una guida turistica online a 360° su tutti i punti di interesse del Cilento, Diano e Alburni
consulta VisitCilento.com